5 ottobre 2013

Della sesta stagione il calendario

L’Accademia Palasciania 
presenta
URNA MARIS BAROCCA
(ovvero, anagrammando, ARCA ARCANORUM BIS)
Nuovo festival capuano
di scienza, filosofia, gioco e poesia


Il festival si articolerà in dodici puntate che si terranno dal 6 ottobre al 23 dicembre 2013, ogni domenica alle ore 17.55 presso il Palazzo della Gran Guardia (Capua, piazza dei Giudici) con replica il lunedì in altra sede e orario. Ingresso sempre gratuito. Sarà possibile inserirsi in qualsiasi momento del percorso.

Età minima richiesta: 14 anni. Massima: quella raggiunta da madame Calment.

Ogni puntata si comporrà in primis di una lezione-spettacolo di Marco Palasciano sul suo pensiero, integrata da opportune pillole enciclopediche, e in secundis di una serie di giochi psicologico-comunicativi e sperimentazioni artistiche (fra teatro, scrittura, musica ecc.), di norma con un buffet nell’intervallo e/o una cena a seguire. Si vedranno nascere, nel contempo, tante amicizie nuove, fors’anche amori (tre amori sono nati durante il corso scorso).

Le sedi delle repliche del lunedì saranno stabilite di volta in volta, a seconda della disponibilità e delle esigenze, come anche l’orario, generalmente le 20.55.

Il Palazzo della Gran Guardia, gentilmente concesso
all’Accademia Palasciania dall’Associazione Pro Loco.

Nel calendario qui sotto, cliccare sui quadratini per visionare i resoconti delle puntate già tenute. (Il titolo di ciascuna puntata è deciso solo dopo che essa si sia tenuta, all’atto di resocontarla. Il titolo dell’intero festival, Urna maris barocca, è stato deciso tra la settima e l'ottava puntata.)

L'evento è in collaborazione con la Pro Loco di Capua. 

Per ulteriori informazioni contattare il 3479575971.

In cerchio durante un gioco, 6 ottobre 2013.

1. Baroccopolis. Dalle lettere “copernicane” degli arcivescovi di Capua alle feste per Carlo lo Stregato
Domenica 6 ottobre

2. Essere o paraessere. La realtà non ha un senso, di base; ma ne ha in cima
Domenica 13 ottobre
Tarocchi ispiratori: il Matto e il Mago

3. Gnôthi seautón, Watson. Siamo tutti la figlia di Lord Hicks
Domenica 20 ottobre
Tarocchi ispiratori: la Papessa e l’Imperatrice

4. Terra e cielo (nzomm). Teatri del potere dal Duecento al Duemila tra populus stupidus e stupores mundi
Domenica 27 ottobre
Tarocchi ispiratori: l’Imperatore e il Papa

5. Il potenziale umano (e disumano). Dalla topologia dei sogni d’amore alla morale dei topi di fogna
Domenica 3 novembre
Tarocchi ispiratori: gli Amanti e il Carro

6. O insensata cura de’ mortali. Come liberarsi dei difettivi sillogismi e batter l’ali un po’ più in alto
Domenica 10 novembre

Tarocchi ispiratori: la Giustizia e l’Eremita

7. Usque ad finem (?). La vita come arena dialettica di entropia e sintropia
Domenica 17 novembre
Tarocchi ispiratori: la Ruota della Fortuna e la Forza

Sabato 23 novembre si è tenuta nella chiesa dei santi Rufo e Carponio una puntata speciale dedicata al ludus e all'umana armonia

8. Ātman forever. L'essere è eterno o non sarebbe mai stato
Domenica 24 novembre
Tarocchi ispiratori: l’Appeso e la Morte

Sabato 30 novembre si è tenuta nel Palascianeum, in collaborazione con l’associazione Open, una puntata speciale dedicata alla psicologia delle relazioni umane, a cura di Fabio Ianniello

9. Diabolicon. Dalle orge degli Pthir alla psicodemonologia della vita quotidiana
Domenica 1° dicembre
Tarocchi ispiratori: la Temperanza e il Diavolo

10. Le piste dell'episteme. Dagli spechi ctonii alle specole uranie tra illusionismo e illuminismo
Domenica 8 dicembre
Tarocchi ispiratori: la Torre e le Stelle

11. Alfa, Delta, Zeta, Tau. Fondamenti di fenomenologia degli influssi interumani
Domenica 15 dicembre
Tarocchi ispiratori: la Luna e il Sole

Giovedì 19 dicembre e venerdì 20 dicembre si è tenuta nel liceo “Luigi Garofano”, in due parti, la puntata speciale Filosofia, arti varie, gioco e umana armonia: introduzione ai laboratori euristici dell'Accademia Palasciania

12. Vita supernova. Il mondo come volatilità e ripresentazione
Domenica 22 dicembre
Tarocchi ispiratori: l’Angelo e il Mondo 

Nessun commento:

Posta un commento