:) A breve pubblicheremo il calendario del XII festival-laboratorio!

13 ottobre 2016

Buon viaggio e in bocca all'homo homini lupus

Comunicato stampa sulla puntata n. 2 di Maieuticon. Vi preghiamo di pubblicarlo ovunque; e grati vi saremo, in eterno e all'estremo.

D. Pecci nell'Edipo re di Sofocle per la regia di D. Salvo.
Teatro greco di Siracusa, giugno 2013. Foto di F. Centaro.

Dopo il più che mai divertente e commovente esordio di domenica scorsa, "Maieuticon"festival-laboratorio palascianiano n. 9 di scienza, filosofia, poesia, arti varie, gioco e umana armonia – prosegue con una puntata n. 2 dedicata alla discesa negli inferi della crudeltà umana, alle mostruosità più spaventevoli... e allo spurgo delle emozioni negative tramite l'arte, il gioco e la condivisione. Si terrà domenica 16 ottobre alle ore 18.00 a Palazzo Fazio (Capua, via Seminario 10), nella sala del palcoscenico, e consisterà in una lezione-spettacolo di Marco Palasciano particolarmente ricca di momenti di laboratorio teatrale, cui chiunque potrà partecipare (fra tragedia greca e shakespeariana e vita quotidiana), intitolata "Orrore. Da echi di belve al Male in sé".

Questo titolo è l'anagramma di quello della puntata n. 1, "Amore. Che il sole del Bene vi arrida", tenutasi la scorsa settimana a Palazzo Lanza. La puntata n. 3 si terrà invece a Palazzo della Gran Guardia (piazza dei Giudici 6), il 23 ottobre; una settimana dopo si tornerà a Palazzo Lanza, poi di nuovo a Palazzo Fazio e così via. Sempre a ingresso gratuito.

Il tutto a cura dell'Accademia Palasciania in collaborazione con le associazioni Architempo, Capuanova, Creso cultura e civiltà, il collettivo Komar e la Pro Loco di Capua.

Per il programma completo di "Maieuticon", e gli annunci e resoconti delle puntate, vedi palasciania.blogspot.it. Per ulteriori informazioni contattare il 3479575971 o Palasciano in Facebook.

Nessun commento:

Posta un commento