:) A breve pubblicheremo il calendario del XII festival-laboratorio!

23 novembre 2015

L'erratico, l'empatico, l'estatico

Comunicato stampa su «Dyonisus underground», la puntata n. 9 del festival «Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano». Vi preghiamo di pubblicarlo ovunque; e grati vi saremo, in eterno e all'estremo.


Domenica 29 novembre alle ore 18.15, nella Biblioteca di Palazzo Lanza (Capua, corso Gran Priorato di Malta 25), si terrà «Dyonisus underground. Dalla società antica alla nascita della tragedia (1871-1877)», la puntata n. 9 del novissimo festival capuano di scienza, filosofia, gioco e poesia «Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano».

La lezione-spettacolo in programma tratterà, fra l'altro, di come girare il mondo in settantanove giorni; di cosa fondò la medium cui spararono a Mentana; del perché Verlaine sparò al giovane Rimbaud; di eros e affettività nella preistoria; dell’energia misteriosa custodita da una civiltà di mostri sotterranei; della statuetta misteriosa che Dalbono trovò a casa del dottor Palasciano; della mappa marziana del professor Schiaparelli.

La partecipazione è completamente gratuita e inoltre riceverete in dono, fino a esaurimento scorte, il libro «Un souvenir di Capua». Il festival, a cura dell'Accademia Palasciania in collaborazione con Architempo e con Creso cultura e civiltà, continuerà fino a metà dicembre articolandosi complessivamente in 11 lezioni-spettacolo tenute a cadenza settimanale da Marco Palasciano, integrate da momenti di laboratorio ludico e teatrale.

Il tutto rientra nell'àmbito delle celebrazioni per il bicentenario della nascita di Ferdinando Palasciano, il medico eroe alle origini della Croce Rossa.

Per gli annunci e resoconti delle puntate consultare il sito palasciania.blogspot.it. Per ulteriori informazioni telefonare al 3479575971 o contattare Marco Palasciano in Facebook.

Nessun commento:

Posta un commento